PRIMAVERA E’ ENERGIA E VOGLIA DI CAMBIAMENTO

PRIMAVERA E’ ENERGIA E VOGLIA DI CAMBIAMENTO

PRIMAVERA E’ ENERGIA E VOGLIA DI CAMBIAMENTO

Se in un primo momento può sembrare l’opposto, e cioè che la primavera porti sonnolenza, sbalzi d’umore e mancanza di concentrazione, in realtà la bella stagione mette in moto un movimento rivoluzionario non solo per la natura ma anche per tutti gli esseri viventi che popolano la terra.

Fisiologicamente riceviamo una spinta ormonale che ci permette di produrre maggiore energia e ci induce ad aumentare le attività fisiche quotidiane incrementando la motivazione!

In sintesi, ciò che succede all’esterno succede in noi. Infatti l’irradiazione solare gioca un ruolo importantissimo per la salute umana, influenzando direttamente la produzione di vitamine, ormoni e neurotrasmettitori nel corpo come la serotonina, le endorfine e l’ossitocina che sono essenziali per il benessere emotivo e il senso di felicità.

L’esposizione alla luce può per questo portare a una maggiore vitalità, più energia e una prospettiva più positiva sulla vita. Più ore di luce e sole e il clima piacevole stimolano un maggiore desiderio di uscire di casa, intraprendere nuove attività e impegnarsi in progetti che erano stati messi da parte durante i mesi invernali.

Questo aumento di energia può essere sfruttato per concentrarsi su obiettivi personali e professionali ed accrescere un senso di realizzazione e soddisfazione!

MANCANO SOLO 3 MESI ALL’ESTATE!

 

Attiva subito un abbonamento di 2 mesi

GymUp ti aggiunge
+1 in omaggio

LA PRIMAVERA ACCELERA IL METABOLISMO

Sapevi che la bella stagione stimola anche il metabolismo? Durante i mesi invernali assumiamo necessariamente più cibo, soprattutto alimenti ad alto contenuto calorico. Questo perché il corpo richiede più energia per mantenere una temperatura corporea adeguata e diminuisce la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore coinvolto nella sensazione di sazietà.

Con l’arrivo della primavera il corpo passa alla “modalità di consumo” dopo il letargo dei mesi invernali e anche la tiroide lavora di più.

Ed è proprio questo il periodo per sfruttare questo stato di “euforia generale” per praticare attività fisica e vedere ottimi risultati come perdere quei chiletti di troppo.

LA PRIMAVERA È IL MOMENTO PERFETTO PER INIZIARE UN NUOVO STILE DI VITA SANO.

Attraversare la stagione primaverile può essere un momento fondamentale per migliorare la consapevolezza sul proprio stato di salute adottando sane abitudini di vita che gratificheranno corpo e mente.

Tuttavia, questo processo richiede tempo e comporta l’adozione di sane abitudini:

Innanzitutto è importante fare attenzione all’alimentazione, il carburante del nostro corpo. Tutto ciò che ingeriamo diventa fonte di energia. Per questo è bene modificare i pasti invernali – ricchi di zuccheri e grassi – e prediligere cibi ricchi di acqua e vitamine. Oltre ad aiutarci nel recupero delle energie, sono anche ottimi per disintossicare l’organismo. Un’idratazione equilibrata aiuta l’organismo a eliminare le tossine accumulate durante l’inverno e a far fronte alla sudorazione dovuta agli sbalzi di temperatura.

Per ristabilire le energie durante la primavera è importante dare il giusto peso alla qualità del sonno. L’ideale sarebbe dormire circa 7/8 ore a notte. A volte sembra impossibile ma potremmo farci aiutare da pratiche meditative come lo Yoga per concentrarci e rilassare la muscolatura.
Riuscire a riposare bene è fondamentale per avere la giusta carica di energia e affrontare al meglio la giornata.

La primavera offre anche opportunità per trascorrere più tempo all’aperto e in contatto con la natura. Attività come passeggiate nel parco, escursioni in montagna o semplicemente trascorrere del tempo in giardino possono aiutare a ridurre lo stress e l’ansia.
La natura ha dimostrato di avere effetti calmanti sulla mente e sul corpo, favorendo la riduzione dei livelli di cortisolo, l’ormone dello stress.

L’inverno ha tenuto con sé molte delle nostre energie che aspettano ora di essere incentivate con un regolare esercizio fisico. Sicuramente indispensabile è rimettere in moto la circolazione per promuove l’irrorazione sanguigna e l’apporto di ossigeno a corpo e cervello, contrastando la stanchezza e la difficoltà di concentrazione.

L’esercizio fisico influenza il corretto funzionamento del nostro sistema digestivo, del nostro sistema nervosodella memoria e regola i ritmi del nostro sonno.

Sotto parere medico, si possono assumere integratori che permettono di stimolare le difese naturali e preparare l’organismo ai cambiamenti climatici, che diano un giusto apporto di vitamine, sali minali e amminoacidi, come la vitamina B6, B12, il magnesio, il potassio, lo zinco, l’acido folico, il ferro, il rame.

MANCANO SOLO 3 MESI ALL’ESTATE!

 

Attiva subito un abbonamento di 2 mesi

GymUp ti aggiunge
+1 in omaggio

ATTENZIONE: La primavera però porta con sé l’ansia di perdere peso e raggiungere un aspetto fisico desiderato in vista dell’estate, spingendo molte persone a intraprendere diete drastiche, un eccessivo regime di allenamento e l’uso di integratori senza supervisione medica. Questi comportamenti, sebbene possano sembrare soluzioni rapide per dimagrire, comportano rischi significativi per la salute, tra cui il rischio di malattie metaboliche oltre a disordini ormonali.

MAL DI PRIMAVERA? VERO, MA PASSA IN FRETTA!

Voglia di far nulla? Si è soliti “dare colpa alla primavera”. E’ vero, in questa stagione la stanchezza è fisiologica perchè il nostro bioritmo cambia ma è solo questione tempo.

Il corpo si adatterà molto in fretta e ti darà energia e molta voglia di fare!

BENVENUTA PRIMAVERA